15 Marzo 2019: inaugurazione della nuova Sede Legale di AFP

In data 15/03/2019 è stata inaugurata la nuova sede legale di AFP, in Via GB Conte 19 a Dronero.
All’evento hanno partecipato i rappresentanti delle Istituzioni del territorio: Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, Comune di Dronero, Soci AFP, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo,  Bacino Imbrifero Montano Valli Maira e Grana, oltre a scuole, agenzie formative e aziende che collaborano con AFP.

L’intera operazione di trasferimento della sede legale, avvenuta il 3 settembre scorso, che consta nello spostamento da Via Meucci 2, di 6 uffici e di 11 persone,  è stata gestita con grande impegno e determinazione da tutto lo staff AFP, che, con importanti sacrifici organizzativi, logistici e finanziari ha portato a termine, nei tempi stabiliti, il progetto.

Il format dell’evento, seguito da un folto pubblico attento e curioso, ha avuto un’impostazione molto concreta: nessun taglio del nastro, ma un’immersione nella realtà di AFP: 65 anni di storia, il presente e soprattutto il futuro in una nuova sede, completamente riqualificata.

E’ stato presentato il patto per lo sviluppo territoriale che ha visto come attori protagonisti il Bim che ha acquistato l’immobile, con l’aiuto della Fondazione CRC di Cuneo per poi affittarlo all’AFP, con opzione di riscatto in proprietà.

La protagonista assoluta è stata la Formazione Professionale declinata in un progetto che prevede nuovi servizi per il territorio.

Una nuova sede che deve diventare un punto di riferimento per il territorio, dove si sviluppano competenze e dove è possibile dare vita ad un centro di ricerca ed analisi che analizza i fabbisogni, li traduce in progetti locali, lavorando in rete con tutto il territorio e con tutti suoi attori.

Si prevede un potenziamento dei servizi al lavoro per garantire alle imprese, personale sempre più qualificato e formato su esigenze concrete.

I fondamentali del patto di sviluppo sono:  la valorizzazione di luoghi, di mestieri, di prodotti e di economie locali, nel rispetto delle tradizioni con uno sguardo all’innovazione, alle nuove tecnologie e ad un  mercato del lavoro sempre più flessibile e più esigente.

Una scommessa che vede l’AFP candidarsi a diventare agenzia di sviluppo per servire un territorio, che ha grandi potenzialità e deve imparare a lavorare in rete.

AFP dal 2014 è Ente affiliato al CNOS FAP (Salesiani): era il Direttore Generale Nazionale Don Enrico Peretti, ospite qualificato dell’inaugurazione che ha valorizzato il ruolo della Formazione come strumento di crescita umana e professionale.

Il Vescovo di Saluzzo, Monsignor Bodo ha benedetto il patto ed i locali, ricordando i fondatori Don Rossa e Don Rovera.

L’Istituto Alberghiero di Dronero “Virginio-Donadio” ha servito il buffet finale intitolato: “L’ Atlante dei sapori” ispirato al progetto MOVE con una selezione accurata di prodotti tipici delle valli del Monviso e Valli occitane.

Torna alla lista degli Articoli